Nuovi progetti per Amaram Onlus

Si apre ufficialmente la nuova stagione 2017-2018 ricca di progetti targata Amaram onlus, Associazione Malattie Rare dell’Alta Murgia Onlus.

Dopo il grande successo della prima edizione del concorso Nazionale “Meravigliose Rarità” che ha visto la partecipazione di quasi 1000 gli studenti  di diverse regioni di Italia ( Puglia, Lombardia, Campania, Lazio, Marche, Sicilia, Piemonte)  riparte la sua seconda edizione. Il concorso è rivolto ai bambini e ai ragazzi delle Scuole Primarie, Secondarie di Primo e di Secondo grado che si propone non solo di favorire momenti di riflessione e di consapevolezza sul tema delle malattie rare, ma anche di promuove la cittadinanza attiva e l’inclusione scolastica attraverso  la presentazione di progetti che spaziano da composizioni letterarie ( filastrocche, rime, poesie, componimenti, frasi, pensieri e riflessioni), ad elaborati grafici, composizioni multimediali e lavori eseguiti con varie tipologie di materiale  come la pietra, vetro, ceramica e così via. Tutti gli elaborati dovranno pervenire, entro 19 Febbraio 2018.

“Noi amici rari”  è la finestra informativa che Amaram propone a tutte le scuole di ogni ordine e grado  in cui si coglierà l’occasione per diffondere gli obiettivi dell’  Associazione,  ma anche di sollevare  temi, dibattiti e discussioni sulle malattie rare dell’età evolutiva.

 Piccoli operai del Natale Small Christmas Workers e “Piccoli gesti per grandi progetti” sono progetti nati come raccolta fondi e devoluti per la ricerca scientifica,  promossi rispettivamente durante il periodo di  Natale e Pasqua. Il primo riguarda l’acquisto di un kit di Natale in legno da comporre e colorare ,  mentre il secondo concerne l’acquisto di uova di Pasqua di 300 gr.     

Restate connessi sul canale AMARAM per nuove iniziative, in attesa della giornata Mondiale sulle Malattie rare Rare Disease Day di febbraio…

Ufficio stampa Amaram

Carmela Dezio

II Edizione Concorso ” Le Meravigliose Rarità “
Kit Natale 2017 Amaram Onlus

 

Una risposta a “Nuovi progetti per Amaram Onlus”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.