Manifestazione di protesta 13 Luglio 2021

COMUNICATO STAMPA
Ennesima vergogna per la regione Puglia che ancora una volta costringe i disabili gravi e gravissimi a protestare sotto la sede della presidenza.
Nessuna istanza è stata accolta e nulla di fatto è stato realizzato dalla regione a distanza di circa un mese dagli impegni assunti con le Associazioni il 15 giugno, dopo il primo eclatante presidio di protesta sotto la presidenza della regione Puglia.
I disabili e le loro famiglie non ci stanno a subire sempre le imposizioni della regione Puglia che servono solo a danneggiare e complicare ulteriormente le loro vite , già provate da malattie devastanti.
Per tale motivo le Associazioni che rappresentano i disabili pugliesi disertano i tavoli che portano al nulla assoluto e tornano a manifestare tutto il loro disappunto il 13 luglio, dalle 9 in poi, ad oltranza, sotto la sede della presidenza della regione Puglia.
-Stop alle barriere
– Movimento Rivoluzione Umana
– ConSLAncio
– Sfida
– Insieme per un traguardo
-A.Ma.R.A.M. aps
– Contro le barriere
– Disabili Attivi
– Anffas Puglia
– As.S.I.Em.E. Onlus
– Comitato 16 Novembre
– Vite da Colorare
– Aid Kartagener onlus
– Associazione Sclerosi Tuberosa Aps
– AIP referente Puglia e Basilicata
– Scienza e Vita (Cerignola FG)
– Associazione Nazionale Pemfigo/Pemfigoide Italy
– Progentes aps/ets
– Associazione DEEP Green
– ADI Associazione Disabili Insieme
– Soverato 2000 Massafra

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.